CHIAMA Santa Croce (PI) E-MAIL

Proprietà e disponibilità del tuo sito web

Sei in:Home->Regole di collaborazione e fornitura servizi->Proprietà e disponibilità del tuo sito web

Nel presente testo Paciniflavio.com di Pacini Flavio è definito “il fornitore” e il cliente è definito “il cliente”

Il sito web appartiene al cliente, purché sia stato interamente pagato al fornitore.

Qualora il cliente desideri non avvalersi più dei servizi del fornitore, sarà sufficiente che gliene faccia richiesta a mezzo e-mail e il fornitore provvederà a consegnargli appena possibile (e comunque non oltre il termine di 10 giorni lavorativi) i file e il database che compongono il sito.

Il materiale sarà fatto avere al cliente a mezzo di un servizio di invio file online gratuito come WeTransfer.Com, DropBox, Google Drive o servizio simile. Dato che questa operazione richiederà un lavoro extra, l’operazione avrà un costo di €60.

Se il cliente richiederà un invio di diverso tipo (su pendrive, supporto DVD oppure consegna di persona nella sede del cliente da parte del fornitore, dovranno essere valutati i costi aggiuntivi.

Controllo del funzionamento del sito trasferito al cliente

Prima della preparazione della copia del sito da consegnare al cliente, il fornitore gli richiederà di effettuare una prova generale di funzionamento del sito, lato pubblico e lato pannello di controllo.

Nel caso il cliente rilevi anomalie, dovrà informare il fornitore a mezzo e-mail, e quest’ultimo si adopererà per cercare di risolverle senza costi per il cliente. Se le anomalie richiederanno un intervento più profondo, ad esempio un aggiornamento tecnico, il fornitore si impegnerà per risolverle col minimo costo per il cliente.

Nel caso invece il cliente abbia appurato il regolare funzionamento del sito, ne darà conferma scritta via mail al fornitore, e quest’ultimo farà il download dei file e del database del sito e lo farà avere al cliente come sopra descritto. A questo punto il cliente avrà 10 giorni lavorativi di tempo per installarlo su un altro hosting e verificarne il regolare funzionamento.

Entro e non oltre questo termine il cliente potrà segnalare al fornitore eventuali malfunzionamenti, evidentemente dovuti alle impostazioni del nuovo server dove il sito sarà installato. In caso di problemi il fornitore offre la propria disponibilità iniziale, senza costi, per uno o più consulti telefonici o via e-mail col tecnico che avrà preso in carico il sito, al fine di risolvere il problema. Nel caso non si risolva entro breve tempo, il fornitore potrà continuare a offrire la propria consulenza per un costo che dovrà essere valutato al momento.



Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto il trattamento dei dati (vedi testo privacy)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!