CHIAMA Santa Croce (PI) E-MAIL

SEO e posizionamento siti

L’attività di SEO (Search Engine Optimization, cioè ottimizzazione per i motori di ricerca) permette al tuo sito Internet di essere rintracciabile sui motori di ricerca, quando qualcuno che non conosce la tua azienda sta cercando il prodotto o il servizio che tu offri sul mercato.

Sei in:Home->SEO e posizionamento siti
SEO e posizionamento siti 2017-01-13T15:39:25+00:00

Un lavoro coerente di posizionamento sviluppato con costanza e continuità dalla tua agenzia SEO permetterà al tuo sito di garantirti una efficace presenza in Internet e l’apertura di un nuovo canale di promozione.

La nostra attività di SEO viene svolta sia su siti nuovi che su siti esistenti, e parte da un’analisi preventiva del tuo mercato e della tua concorrenza on line.

Se non hai ancora un sito Internet verrà svolta in stretto contatto con la tua azienda una valutazione di fondo degli argomenti che proponi al mercato, per estrapolare i concetti chiave e le parole chiave da posizionare.

Se sei già in attività con un sito non posizionato (o non abbastanza) si renderà necessaria un’analisi del tuo sito per valutare quali parole e concetti chiave sono in parte già posizionati e quali non lo sono ancora, al fine di riequilibrare le cose.

In particolare verranno presi in considerazione due elementi fondamentali della tua attività:

  • gli argomenti generali (o macroaree)
  • gli argomenti specifici

Nel primo caso rientrano i concetti generici. Se ad esempio la tua attività tratta la produzione di calzature, le macroaree da posizionare potrebbero essere “produzione calzature donna”, “calzature in pelle”, “stivali donna” ecc.

Nel secondo caso rientrano gli elementi più specifici, quali ad esempio “mocassino tacco basso”, “sandali tacco alto”, “stivali texani in pelle”.

L’azione partirà dalla determinazione dei cosiddetti nodi semantici. Un nodo semantico potrebbe essere “produzione calzature donna”. Questa parola chiave verrà declinata in svariate keywords correlate, come ad esempio:

  • produzione scarpe donna
  • vendita calzature donna
  • calzature donna in pelle
  • calzature donna eleganti
  • scarpe donna sportive …eccetera.

In pratica tu ci fornirai l’argomento principale ed eventuali declinazioni, e noi provvederemo all’ampliamento della rosa delle parole chiave correlate, in proporzione con i risultati che si cerca di raggiungere ed il budget stanziato.

Il lavoro di SEO consiste in una serie di operazioni distinte:

  • analisi del mercato in cui operi e della tua concorrenza sul web
  • realizzazione di un sito tecnicamente gradito ai motori di ricerca (in caso di sito nuovo o rifacimento)
  • bonifica del tuo sito attuale se tecnicamente inadatto a essere posizionato (quando possibile, in caso di lavoro su sito esistente)
  • analisi tecnica del sito esistente per appurare l’eventuale presenza di penalizzazioni in Google, e relativa rimozione
  • verifica dell’attuale sistema di linking interno del sito
  • controllo dell’attuale link popularity e sviluppo di un programma di link building
  • gestione di un sistema di web analytics per il monitoraggio delle visite e delle relative considerazioni statistiche
  • controllo periodico dei risultati ottenuti e relativa stesura di report del posizionamento

Una campagna efficace di posizionamento SEO deve essere valutata nel medio termine, e sarà sicuramente la base più solida sulla quale fondare la creazione di un nuovo canale di promozione.



Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto il trattamento dei dati (vedi testo privacy)

2 Commenti

  1. Rossella 14 maggio 2013 al 10:19 - Rispondi

    Abbiamo un sito per un agriturismo che vorremmo ci aiutasse di più con le prenotazioni all’inizio della nuova stagione. Se iniziamo un lavoro di ottimizzazione quanto tempo ci vuole per vedere un risultato?

    • Flavio 14 maggio 2013 al 19:59 - Rispondi

      Salve Rossella, grazie per la sua domanda. La velocità di “reazione” del sito dipende non solo dall’impegno che prende col suo consulente, ma anche dallo stato in cui si trova il sito all’inizio in cui si inizia a lavorarci per migliorarne il posizionamento. Se il sito non versa in buone condizioni, e cioè non è mai stato sviluppato a dovere e riporta magari pochi contenuti, o peggio ancora contenuti duplicati, copiati da altri siti, allora prima è necessario effettuare una “bonifica”. Un pò come fare una cura ricostituente prima di dare nuova energia a una persona momentaneamente stanca. Il resto dipende anche dal tipo di impegno che si prende col consulente, dal numero dei canali che si decide di aprire (posizionamento SEO, azioni di social marketing su Facebook e altri social network, una campagna di pay-per-click, che nel settore turismo è allo stesso tempo importante e onerosa, lo sfruttamento di una lista di contatti per dar vita a una newsletter, e via dicendo). Nei casi più propizi, quando il cliente decide di investire, si parla di qualche settimana, e quindi la stagione in qualche modo può essere recuperata. Diversamente occorrono anche alcuni mesi, e quindi si deve pensare anche a spalmare i benefici del lavoro sulla stagione invernale o sulla successiva stagione primaverile.

Scrivi un commento

SEO | Posizionamento Siti Internet | Posizionare un Sito su Google