CHIAMA Santa Croce (PI) E-MAIL

e-mail marketing

Una campagna di e-mail marketing è il mezzo più efficace e meno costoso per fidelizzare la tua clientela.

Sei in:Home->e-mail marketing
e-mail marketing 2016-10-12T17:17:57+00:00

Trarre profitto da un cliente acquisito

costa in genere 3 o 4 volte meno che crearne uno nuovo.

Ovviamente ciò non significa che ci si debba concentrare sui vecchi clienti senza preoccuparsi di farne di nuovi. Significa che gli sforzi commerciali per la promozione della vendita online devono andare di pari passo su due canali distinti:

  1. Andare sempre e comunque alla ricerca di nuova clientela.
  2. Fidelizzare il nuovo cliente una volta acquisito.

Un’attività costante ma soprattutto coerente di e-mail marketing è il mezzo adatto per fidelizzare i nuovi clienti e allo stesso tempo mantenere i rapporti coi clienti più vecchi.

Attraverso una campagna di e-mail marketing

puoi aprire un canale di comunicazione con la tua clientela che puoi sfruttare per una serie di iniziative, la più importante delle quali è la promozione del tuo brand.

Il tuo cliente sa che esisti. perché ha già acquistato da te. Ma il cliente è di memoria corta, perché al momento in cui un tuo concorrente gli propone la stessa cosa che ha già acquistato da te, magari con caratteristiche diverse e anche con un prezzo diverso, può capitare che egli si dimentichi facilmente di te. Non è assolutamente scontato che prima di comprare da un tuo concorrente il tuo cliente torni nel tuo sito e metta le due proposte a confronto. Non dimentichiamo che spesso si acquista per impulso, e spesso gli impulsi nascono da comunicazioni nel web di vario tipo, che ci raggiungono quando meno ce lo aspettiamo: banner pubblicitari su siti e portali, annunci sui social network e anche – purtroppo – molte e-mail spam.

Per questo motivo è indispensabile che il tuo cliente acquisito si ricordi di te di tanto in tanto, e tu puoi fare qualcosa affinché questo accada: puoi inviargli comunicazioni via e-mail, di vario tipo:

  • offerte commerciali
  • inviti a eventi da te organizzati
  • informative generiche sui servizi
  • istruzioni su come utilizzare al meglio quello che ha acquistato da te
  • comunicazioni prettamente burocratiche

In entrambi i casi avrai svolto un duplice compito:

  1. Avrai inviato la comunicazione che in quel momento era il caso di inviare, ma soprattutto…
  2. Avrai fatto circolare il tuo marchio e gli avrai fatto capire che la tua ditta non sta seduta in un angolo ad aspettare che tu ti ricordi di lei.

Come organizziamo la tua campagna di e-mail marketing

La nostra attività in tema di e-mail marketing è un mix di etica professionale, tecnica e comunicazione

Curiamo innanzitutto l’apertura di un account a tuo nome su una piattaforma online per l’invio delle mail. Esistono sia piattaforme gratuite (che hanno dei limiti nel numero massimo di e-mail inviabili) sia piattaforme a pagamento (che non hanno limiti). Non pensare di usare il tuo computer o peggio ancora il tuo sito web per il tuo mailing perché il tuo indirizzo di posta elettronica finirà sicuramente in una blacklist. Nei casi peggiori ci potrà finire anche il tuo nome a dominio e anche tutto il server che ospita il tuo sito.

Aperto l’account – e sottolineiamo il tuo account – provvediamo a caricarvi la lista dei tuoi indirizzi, assicurandoti che non ne faremo uso personale di alcun tipo né la cederemo a nessuno. Anzi, una volta caricati gli indirizzi sulla tua piattaforma, cancelleremo il file dal nostro computer e dalla nostra posta elettronica, cosicché tali indirizzi saranno soltanto sul tuo computer e sulla tua piattaforma di invio online.

A seguire, valutiamo gli argomenti che la tua azienda può veicolare con la sua attività di mailing.

Successivamente stabiliamo il tenore della comunicazione che vogliamo aprire coi nostri clienti e il tipo di immagine che vogliamo proiettare.

Fatto questo provvediamo alla stesura della grafica della mail, che dovrebbe restare costante, salvo il variare dei contenuti.

Creiamo poi una landing page ad hoc sul tuo sito, nel caso in cui non vi sia una pagina adatta che il cliente può raggiungere dalla mail che avrà ricevuto.

Dopo aver stabilito insieme il momento più indicato, lanciamo l’invio, e dopo qualche giorno ti inviamo un report statistico sulle reazioni dei tuoi clienti.

Etica e normative sull’e-mail marketing

E’ importante che il cliente sappia che vi sono delle regole precise che limitano l’uso indiscriminato dell’e-mail marketing. In due parole, non è possibile inviare e-mail a chiunque, ma soltanto alle persone che hanno manifestamente dichiarato il loro consenso a ricevere comunicazioni per posta elettronica.

Quindi, l’archivio storico dei tuoi clienti non potrai usarlo per inviare loro e-mail pubblicitarie solo per il fatto che hai quegli indirizzi.

La lista delle mail da usare per la tua campagna di e-mail marketing dovrebbe essere creata da zero attraverso due modalità di ricezione del consenso:

  1. Attraverso un modulo nel tuo sito web che permette l’iscrizione alla newsletter.
  2. Attraverso un modulo cartaceo che il cliente può riempire di suo pugno quando si trova nel tuo negozio o comunque nei tuoi locali.

Contrariamente a quanto molti sostengono, non si può fare una lista sulla base dei biglietti da visita che visitatori sconosciuti ti hanno in una data manifestazione al momento del loro ingresso nel tuo stand.

Peggio ancora, non si può andare in giro per il web a raccogliere indirizzi per formare una lista di nostra iniziativa.

Ma forse la situazione che più di ogni altra va evitata è l’acquisto di liste in CD o da scaricare attraverso il web, dato che la legge vieta espressamente la vendita di liste.

La contravvenzione di tali norme può costare molto caro. Basta che una sola persona non gradisca la tua mail (che a quel punto diventa spam) e puoi rischiare una causa civile molto dispendiosa, che quasi sicuramente perderai.

Le liste di indirizzi e-mail esistono, ma possono essere noleggiate e non acquistate. Vi sono alcuni grandi operatori seri (pochi) a livello nazionale che col tempo si sono costruiti delle liste enormi, liste di soggetti che hanno acconsentito di ricevere comunicazioni via e-mail da terze parti. Tali soggetti possono organizzare la tua campagna di e-mail marketing e metterti a disposizione le loro liste, targhettizzate al meglio secondo le tue necessità. Ma tu non saprai chi sono i nominativi ai quali le mail vengono inviate, e alla fine della campagna potrai conoscere soltanto i soggetti che hanno risposto alla newletter contattandoti direttamente.



Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto il trattamento dei dati (vedi testo privacy)